Merenda prima della palestra? 4 ricette facili ed energetiche

merenda prima della palestra

Merenda prima della palestra: quali alimenti scegliere

Per supportare l’allenamento e raggiungere gli obiettivi prefissati, la dieta alimentare svolge un ruolo molto importante: il cibo deve essere un carburante per il nostro corpo e la scelta degli alimenti varia da persona a persona e in base al tipo di attività svolta.

Particolarmente importante è quello che si mangia prima del workout che sia colazione, pranzo, merenda o cena. Infatti, a seconda dell’orario in cui ci si allena, ci sono dei cibi consigliati.

Gli spuntini pre-workout sono fondamentali per fornire energia al corpo prima che venga sottoposto allo sforzo fisico. Pensare di allenarsi a stomaco vuoto non è mai una buona idea: le energie necessarie per l’attività fisica derivano principalmente dai carboidrati e dagli zuccheri che sono presenti nel sangue. Decidendo di non mangiare, l’organismo deve sopperire sottraendo proteine al tessuto muscolare e questo è controproducente rispetto agli obiettivi. Una merenda prima della palestra è anche utile per non avere dei black out, cali di pressione e per avere le energie necessarie a supportare la performance. Scegliere gli alimenti giusti evita, infatti, di appesantirsi.

Quando fare merenda prima della palestra e cosa mangiare

merenda prima della palestra

L’alimentazione dello sportivo è composta, oltre che dai pasti principali, di spuntini e frullati: l’ideale sarebbe adottare una dieta personalizzata studiata in base al proprio fisico, al tipo di allenamento svolto e anche in base agli obiettivi da raggiungere. In generale, però, è possibile seguire degli accorgimenti in base all’orario in cui si decide di fare gli spuntini.

1. Due ora prima dell’allenamento

Se mangi un paio di ore prima dell’allenamento puoi scegliere mini snack di proteine, carboidrati e grassi che devono fornire all’incirca 300-400 calorie. Prediligi, in ogni caso, proteine magre.

2. Un’ora prima dell’allenamento

Se mangi un’ora prima dell’allenamento scegli proteine e carboidrati che assicurano un pasto da circa 200 calorie, come ad esempio uno yogurt con i cereali.

3. Mezz’ora prima dell’allenamento

La merenda prima della palestra deve essere consumata almeno mezz’ora prima del work-out, evitando cibi troppo pesanti. Il pasto ideale è quello che fornisce un apporto equilibrato di fibre, proteine e carboidrati. Tale combinazione rende possibili numerosi snack, sia salati che dolci.

Se, infine, non hai tempo per una merenda, sopperisci al tuo fabbisogno energetico mangiando un quarto d’ora prima dell’inizio degli esercizi della frutta secca, una banana o bevi un succo di frutta.

Ecco alcuni spuntini consigliati

merenda prima della palestra

Ricorda che la merenda prima della palestra deve essere uno spuntino visto che dopo l’allenamento si prevede la cena. Nel corso della giornata è importante che siano stati consumati anche altri pasti: una colazione energetica, lo spuntino di metà mattina e il pranzo. In base a questi si può scegliere la merenda più adatta.

Ecco qualche esempio:

  1. Uno yogurt alla frutta con aggiunta di cereali o frutta secca, oppure uno yogurt e una banana, che come gli altri cibi gialli riduce la tensione addominale e migliora la produzione di succhi gastrici.
  2. Un paio di fette biscottate integrali oppure due gallette di riso con aggiunta di frutta secca o un due fettine di bresaola.
  3. Un frullato di frutta con aggiunta di una manciata di fiocchi di avena, fonte di proteine. Tale spuntino viene digerito rapidamente e fornisce energia per 30-40 minuti di allenamento.
  4. Un toast con prosciutto, ma senza aggiunta di formaggio, altrimenti sarebbe troppo pesante.

In alternativa, si può optare anche per delle barrette energetiche che sono adatte a fornire al corpo il corretto carico energetico per sostenere l’allenamento. L’importante è leggere bene l’etichetta e scegliere un prodotto in cui siano contenuti carboidrati complessi e proteine. È fondamentale, poi, assicurare all’organismo la giusta idratazione, perciò ricorda di bere almeno mezzo litro di acqua un’ora prima dell’allenamento.

 

Ti potrebbero Interessare