La crescita della tua attività è anche questione di mentalità

mentalità per la crescita imprenditoriale

Sai cosa distingue gli imprenditori di successo da tutte le altre persone? Il loro mindset

Gli imprenditori di successo sanno che la crescita professionale può esistere solamente se alla base c’è una crescita personale. È un lavoro sulla propria mente, sulla propria disciplina, sul punto di vista con cui si affronta la vita. 

Queste persone hanno la cosiddetta mentalità imprenditoriale

È qualcosa di innato oppure la si può sviluppare nel tempo? 

Certamente ci sono persone più predisposte di altre, ma la mentalità imprenditoriale è basata su un allenamento per migliorare se stessi, le relazioni con gli altri, il modo in cui si affronta il lavoro e la vita in generale. 

Se anche tu vuoi essere imprenditore di te stesso devi assolutamente sviluppare un mindset imprenditoriale. Che, detto così, potrebbe significare tutto e niente. Ecco perché abbiamo voluto indagare cosa significa studiando i grandi imprenditori. 

Cosa significa avere una mentalità imprenditoriale

Questa è una bella domanda. In realtà, non esiste una vera e propria definizione di mentalità imprenditoriale. 

Quando ti trovi davanti a un grande imprenditore lo percepisci. Ti rendi conto di come ogni suo progetto sia un successo, della sicurezza che emana, del modo in cui mette a proprio agio i dipendenti e i collaboratori, e di come mantiene i rapporti con la concorrenza.

Come possiamo tradurre tutto questo? Una mentalità imprenditoriale è quella che si interessa della propria crescita personale e di quella dei dipendenti, è smart e curiosa, si lancia sfide, affronta i problemi in modo costruttivo, non smette mai di imparare. 

Molto spesso sentirai parlare anche di mindset.

Fatto sta che gli imprenditori non si abbattono mai, sono sempre alla ricerca di nuove idee, concretizzano tutti i loro progetti, affrontano imprevisti e problematiche sapendo come superarli. La mentalità imprenditoriale è quindi un insieme di tante abilità, abilità che però puoi sviluppare per diventare anche tu un grande imprenditore. 

mentalità per la crescita imprenditoriale

Come sviluppare la mentalità giusta per fare impresa

Ci chiedevamo se la mentalità imprenditoriale è innata oppure se può essere allenata. Alcune persone sono più portare per fare gli imprenditori, poiché si sanno organizzare, gestiscono al meglio il proprio tempo, sono sempre alla ricerca di idee, si danno da fare con i clienti e affrontano i fallimenti come una parte del processo. 

Ma questo non significa che chiunque, attraverso i giusti strumenti, possa svilupparla per far crescere il proprio business

Se vuoi crescere come persona e come professionista devi capire quali sono le tue abitudini odierne e come puoi renderle più produttive. Magari ti capiterà di dover cambiare punto di vista su quello che ti accade e, in generale, di aprire sempre di più la mente

Ecco da dove puoi partire per allenare anche tu una mentalità imprenditoriale. 

Affronta i problemi scomponendoli

Le difficoltà e i grattacapi sono uno scoglio fondamentale della carriera imprenditoriale, quello che fa desistere molte persone che decidono di abbandonare i propri sogni piuttosto che lottare. Tutti gli imprenditori incontrano dei problemi durante la loro carriera, la differenza è il punto di vista da cui li guardi

Se ti concentri sull’enormità del problema che hai di fronte ti sentirai atterrito e terrorizzato, non riuscirai a pensare razionalmente e men che meno a trovare una soluzione. Devi scomporre quell’enorme problema in questioni minori da affrontare una per volta. 

E se i problemi riguardano più ambiti dell’attività? Affrontali per compartimenti stagni

Gestisci un problema per volta, concentrati solo su quello, rimanici sopra e poi passa a quello successivo dopo averlo risolto. Immagina il tuo business a stanze. 

Prendi i tuoi errori come lezioni

Gli unici che non sbagliano sono quelli che non provano. La vita è di per sé imprevedibile, tante volte ti andrà bene ma capiteranno anche delle volte in cui commetterai degli errori e andrai incontro a i veri e propri fallimenti. 

L’unico errore che non devi commettere è quello di pensare che, se per una volta hai fallito, significa che non vali niente come imprenditore. 

I grandi della storia sanno che le difficoltà, gli sbagli, le cadute, fanno tutte parte del processo. La differenza tra una persona normale e un imprenditore di successo è che quest’ultimo si rialza. Impara dal proprio errore per evitare di commetterlo di nuovo in futuro. 

Ne commetterà altri, ma avrà alle spalle un bagaglio di esperienza che a poco a poco ridurrà sempre di più il margine di errore

Persevera di fronte alle difficoltà

Gettare la spugna è più facile, è veloce, è indolore. Ecco perché tante persone rinunciano ai propri sogni di fronte alle difficoltà. 

Può trattarsi di un periodo molto duro di lavoro, di uno scoglio burocratico, di uno screzio con i dipendenti. Una difficoltà può essere qualunque cosa che sul momento ti sembra insormontabile

Ma ricorda: tutto passa, anche le difficoltà.

Superarle ti richiederà tempo ed energie, ma nulla dura all’infinito. Tanto meno un problema. Gli imprenditori l’hanno imparato e si rimboccano le maniche il tempo necessario per superare quella difficoltà, perché sanno che ne vale la pena, sanno che perseverando verranno ricompensati. 

E se non riesci proprio a trovare una soluzione? Chiedi aiuto, e non vergognartene

Non puoi essere esperto di tutto, nessuno lo è. I grandi sono diventati grandi proprio perché hanno saputo scegliere amicizie e alleati, si sono circondati di esperti in grado di dargli supporto su tutti i campi del proprio business. 

Abbi il coraggio di cambiare strada

Hai provato a intraprendere un percorso che, nonostante tutta la perseveranza e la resilienza, non ha portato i risultati sperati? Cambia strada

Il mondo è pieno di strade. 

Hai fatto bene a impegnarti e a metterci tutto te stesso, ma non ha senso gettare una carriera imprenditoriale se quel singolo progetto non è riuscito a partire. Magari non era il momento giusto

Sfrutta il tuo know-how e trova un progetto più promettente. Affidati a degli esperti che ti aiutino nella ricerca di mercato, nello studio dei competitor e dei clienti. Trova un settore o una nicchia a cui sei interessato ma anche dove ci sia un margine di guadagno. Magari la ricerca ti richiederà un po’ di tempo in più, ma otterrai un maggiore profitto quando il tuo business decollerà. 

fare impresa con anytime fitness
Avvia la tua palestra con il franchising Anytime Fitness

Come sfruttare la tua mentalità imprenditoriale

Vuoi anche tu diventare imprenditore di te stesso ma non sei sicuro di avere già sviluppato il giusto mindset? Non preoccuparti, anche a questo c’è una soluzione. 

Puoi aprire un’attività in franchising. Questo significa avviare un business sfruttando il marchio e l’esperienza di un altro imprenditore. Verrai assistito durante l’apertura e la gestione dell’attività, ti verranno fornite le giuste strategie con cui far prosperare il business, potrai osservare l’imprenditore a capo del marchio e intanto allenare il tuo mindset. 

Se il tuo sogno è quello di aprire una palestra, puoi entrare a far parte del franchising di Anytime Fitness. Ti diamo supporto a 360° su ogni aspetto imprenditoriale per aiutarti a crescere come persona e come professionista. 

Scopri subito come investire nella tua palestra a marchio Anytime Fitness

Ti potrebbero Interessare