Esercizi di allenamento funzionale: perché farli con i supporti virtuali

Innovazione e specificità alla base degli esercizi di allenamento funzionale

Un allenamento che coinvolge l’intero sistema corpo, che non si concentra su una fascia muscolare specifica, ma mira a raggiungere uno stato di equilibrio e benessere generale: l’allenamento funzionale, o functional training, è attualmente uno dei più apprezzati nel mondo del fitness. La novità che ha introdotto non riguarda tanto l’aspetto pratico, perché gli esercizi di allenamento funzionale si svolgono a corpo libero o al massimo con attrezzi semplici come la palla medica o i pesi, quanto piuttosto l’obiettivo che si intende raggiungere: sviluppare il corpo in modo armonioso e nella sua interezza.

Quali sono le novità che questo tipo allenamento apporta?

Questo semplice assunto rivoluziona il concetto di fitness che fino ad oggi si è concentrato su distretti corporei specifici. L’allenamento funzionale mira quindi a sviluppare:

  • forza
  • coordinazione
  • agilità.

Un allenamento di questo tipo è per forza personalizzato perché parte proprio da quella che è la forma fisica iniziale. Gli esercizi di allenamento funzionale sono molto naturali, ma devono essere eseguiti con gradualità: quelli a corpo libero possono essere torsioni, piegamenti, trazioni, spinte, dove ad essere coinvolte sono diverse fasce muscolari e articolazioni. In questo modo l’atleta riesce a controllare meglio il proprio corpo e l’attività “core”, cioè la fascia muscolare addominale. Quando si prepara la scheda di allenamento, oltre a valutare le condizioni fisiche della persona, bisogna aver chiari gli obiettivi che si intendono raggiungere.

Per evitare di vanificare gli sforzi e l’insorgere di traumi o lesioni, gli esercizi devono essere eseguiti in modo corretto. Come fare? I consigli del personal trainer sono preziosi, ma anche la tecnologia rappresenta oggi un valido aiuto: grazie a supporti virtuali è possibile studiare e programmare un allenamento ad hoc in cui vengono individuati gli esercizi allenamento funzionale più adatti di cui viene inoltre illustrata la giusta tecnica di esecuzione dei movimenti.

Ecco l’allenamento funzionale con la Funxtion Station

Oltre a macchinari di ultima generazione, app per l’allenamento e lezioni virtuali, i soci dei club Anytime Fitness possono contare su un’importante novità: la Funxtion Experience Station. Si tratta di un supporto innovativo, un totem touchscreen di ultima generazione che consente di allenarsi con il trainer virtuale Funxtion.

4 caratteristiche della Funxion Experience Station

1. La libreria degli esercizi
La Funxtion Experience Station contiene oltre 1500 esercizi per l’allenamento funzionale, sfide e timer in crescita. Si presenta come un totem, ma può anche essere collegata a schermi più grandi o a più schermi. La libreria degli esercizi può essere personalizzata ed è in costante aggiornamento, per garantire un programma di allenamento vario e stimolante.

2. Allenamenti e timer
È possibile programmare allenamenti rapidi, di soli 7 minuti, settimanali. Si può poi impostare il timer a intervalli, a conteggio e a cronometro e oltre agli esercizi allenamento funzionale sono previste anche opzioni di riscaldamento e raffreddamento.

3. Le sfide
Viene indicato il maggior numero di ripetizioni possibile, di round all’ora, il numero massimo di ripetizioni al minuto.

4. Lezioni virtuali collettive
Anytime Fitness Group Training è l’allenamento di gruppo disponibile nelle Funxtion Experience. Questo allenamento può essere prenotato negli orari che si desiderano e possono essere condotti dai membri dei club semplicemente toccando lo schermo.

Il primo club Anytime Fitness a dotarsi di questa moderna tecnologia per l’allenamento virtuale e funzionale è stato quello di Legnano che ha aperto solo qualche mese fa. I soci della palestra possono accedere ai servizi virtuali effettuando il check-in con il lettore di chiavetta Anytime Fitness. Nel corso dell’inaugurazione gli intervenuti hanno potuto provare dal vivo molti corsi e confrontarsi con nuove discipline; diverse sono state poi le Masterclass, anche virtuali grazie alla Funxtion Masterclass.

Se la tecnologia applicata al fitness è ancora un miraggio nella maggior parte delle palestre, nel club Anytime Fitness è parte integrante dell’attività sportiva ed i vantaggi sono molti, primo fra tutti quello di riuscire ad allenarsi e a restare in forma monitorando performance e stato di salute.

Trova la palestra più vicina a te e scopri se è attivo l’allenamento virtuale e funzionale!

Ti potrebbero Interessare