È possibile ripartire da zero? Ecco i business su cui puntare

Come ripartire da zero e avviare un’attività tutta tua, senza correre rischi

Ripartire da zero, sì ma da dove? E soprattutto: come? L’epidemia da Covid-19 e lo stop forzato per contenerla hanno profondamente mutato la nostra società, ridefinendo priorità, modelli organizzativi e mercato. Se qualcuno ha pensato di poter ritornare alla vita di “prima”, si è subito dovuto scontrare con la realtà dei fatti. Le attività produttive hanno subito un duro colpo, molti negozianti al dettaglio hanno annunciato che non riapriranno la loro attività. Eppure c’è chi non solo ha riaperto, ma che è riuscito addirittura a guadagnare nel periodo di quarantena. Pensiamo alle attività che si svolgono online e a quelle che nel giro di poco sono riuscite a reinventarsi puntando su informazione e digitalizzazione, anche nei settori più tradizionali.
Lo scenario insomma è cambiato. A molti piace dire “in peggio”, ma siamo proprio sicuri che sia così? E se la nuova definizione di spazi, ruoli e competenze potesse offrire nuove opportunità?

Perché dovresti lanciarti in un’attività imprenditoriale proprio adesso?

Quello che abbiamo affrontato è stato un periodo di crisi, ma dopo ogni crisi c’è sempre un periodo di risalita, sta a te decidere se cavalcare l’onda oppure no. Le tendenze del mercato immobiliare post coronavirus presentano un quadro in cui calano le compravendite, la maggior parte degli acquisti effettuati interesseranno gli immobili residenziali e vi è una grande disponibilità di immobili non residenziali sfitti o in vendita a causa della chiusura di molte attività.
Tutto questo si traduce in un calo dei prezzi degli immobili a uso commerciale e nella possibilità di accedere a mutui più vantaggiosi. In pratica se decidi di investire nel real estate e comprare le mura della tua nuova attività, puoi pagare rate del mutuo più basse di un ipotetico affitto.

Ripartire da zero? Sì, ma come?

Tante persone nell’arco della loro vita si trovano a prendere decisioni che rappresentano nelle loro esistenze un vero e proprio cambio di rotta. A volte sono degli eventi a dare la spinta: un licenziamento, una gravidanza, un trasferimento. Altre volte invece la spinta ad agire arriva dall’interno, è per esempio il desiderio di fare un salto di qualità, di mettersi alla prova, di conquistare finalmente una vita migliore. I motivi per ripartire da zero, cambiare attività e mettersi in proprio possono essere molti, oggi rimettersi in gioco è necessario per adeguarsi al nuovo mondo del lavoro.
Il modo migliore per farlo in un periodo di incertezza come quello attuale è affidarsi a un modello di impresa solido e che funziona, come quello proposto dal franchising che ha diversi punti di forza.

  • Per prima cosa è un sistema collaudato, che può ridurre di molto il rischio di impresa proteggendo quindi il tuo investimento.
  • Seconda cosa incontra il gradimento del pubblico: gli utenti e i consumatori finali scelgono i brand noti perché li ritengono più affidabili, una caratteristica che viene richiesta oggi più che mai.
  • Inoltre un franchising famoso è un brand ben posizionato sul mercato, può contare su una clientela fidelizzata, ti permette di entrare nel mercato potendo contare su un’azienda solida, capace di affrontare qualsiasi tipologia di crisi o difficoltà. Un brand serio può guidarti nell’investimento migliore, aiutarti nella scelta dei locali, fornirti assistenza sulla gestione pratica della tua attività.

7 buoni motivi per puntare sul fitness

Se l’idea di metterti in proprio ti piace, ma non sai in quale settore, perché non puntare sul fitness! Puoi aprire una palestra e acquistarne le mura, lanciandoti in un business in espansione. I dati Deloitte ed EuropeActive, presentati all’ultimo Rimini Wellness, hanno evidenziato per il fitness un giro di affari che nel 2018 ha superato i 2,3 miliardi di euro. Dati che si presuppongono confermati e addirittura in crescita nell’epoca post Covid-19, visto che molte persone, a causa dello stop forzato, hanno riscoperto l’importanza di svolgere attività fisica.
Se vuoi aprire un’attività senza rischi, affidati al marchio di franchising numero uno al mondo nel settore del fitness: Anytime Fitness!

Anytime Fitness è:

  • Un business in crescita che vanta già oltre 4800 club in tutto il mondo.
  • Una palestra innovativa, aperta h24, 7 giorni su 7, che punta su tecnologia e macchinari di ultima generazione.
  • Uno dei migliori franchising a costo medio, con un investimento iniziale e royalties ragionevoli.
  • Un business redditizio che ti offre un modello di impresa tra i più interessanti del mercato.
  • Un brand solido, che non a caso è stato premiato per tre anni consecutivi con il premio di #1 Top Global Franchise assegnato in base a parametri quali solidità finanziaria, tasso di crescita, dimensioni del sistema.

Cogli l’attimo e scopri come aprire la tua palestra a marchio Anytime Fitness!

Ti potrebbero Interessare