Cosa rende particolari gli esercizi con la fitball?

Allenarsi divertendosi: scopri perché fare esercizi con la fitball

È uno strumento dolce, ma efficace, che assicura ottimi risultati a livello di tonificazione. La fitball è uno speciale pallone che aiuta tonificare tutti i muscoli del corpo grazie a movimenti davvero semplici. Gli esercizi con la fitball possono essere eseguiti da tutti, ad ogni età, e sono anche consigliati quando si ha necessità di rilassare la schiena senza affaticare la colonna vertebrale.

Cos’è la fitball e come si usa

La fitball è un’ottima alleata per rimodellare e rinforzare gli addominali, sia centrali che obliqui. Può essere usata come supporto per le gambe, per chi ama il plank e come seduta per eseguire esercizi con i pesi e renderli più rilassanti. Questa palla da ginnastica è molto amata sia dai professionisti del fitness, sia da chi si allena a livello amatoriale. Uno degli innegabili vantaggi degli esercizi con la fitball è che si riescono a stimolare tutti i muscoli che danno equilibrio e stabilità:

  • lombari
  • addominali
  • flessori dell’anca
  • muscoli pelvici.

In pochi sanno che l’utilizzo di questo strumento nasce in ambito fisioterapico, come mezzo di riabilitazione per i pazienti e solo negli anni ’60 entrò nelle palestre.

Il principio base degli esercizi con la fitball è la spinta che viene impressa al corpo, che è direttamente proporzionale al peso corporeo dell’atleta. Grazie a questa forza si potenzia la muscolatura. La fitball è realizzata in pvc e non è scivolosa e le sue dimensioni variano dai 55 ai 75 centimetri; tra i suoi vantaggi ci sono la versatilità, perché consente di eseguire un grande numero di esercizi ed è utile a diverse discipline, inoltre ha un costo ridotto. Questo ti consente di usarla in palestra, insieme al personal trainer, ma anche per i tuoi allenamenti a casa.

Come scegliere la fitball giusta

Come abbiamo detto le fitball possono essere di diverse dimensioni, per scegliere quella giusta devi fare riferimento alla tua altezza. La fitball che fa al caso tuo è quella che ti consente di mantenere una posizione corretta quando vi sei seduto sopra, cioè con le piante dei piedi che poggiano a terra e le ginocchia che formano un angolo retto.

Puoi usare la swill ball in modi differenti:

  • seduto
  • sdraiato a pancia in giù
  • sdraiato a pancia in su.

Per eseguire gli esercizi con la fitball in modo corretto è consigliabile l’utilizzo di un tappetino da ginnastica come supporto. Per iniziare a prendere confidenza con questo strumento e per attivare i muscoli di pancia e schiena mantenendo la seduta stabile, ti consigliamo di allenarti almeno 20 minuti al giorno.

I benefici dell’allenamento con la fitball

La fitball aiuta a mantenere la postura giusta, cosa molto utile specie per chi lavora molte ore al giorno seduto alla scrivania. Sedendosi sulla palla bisogna necessariamente mantenere il tronco corretto per restare in equilibrio ed essendo instabile come appoggio impone una continua correzione della posizione attraverso piccoli movimenti che riescono anche a far bruciare calorie.

La fitball è usata per rinforzare i muscoli del core, è utile per sciogliere le contratture muscolari e restituire elasticità alle articolazioni. Per questo può essere utilizzata anche da chi soffre di ernie discali o a livello della colonna vertebrale. È anche uno strumento utile per le donne in gravidanza che vogliono allenarsi dolcemente.

Altro innegabile vantaggio è quello di riuscire a stimolare il sistema nervoso attraverso i piccoli movimenti che si eseguono sulla palla. Per mantenere l’equilibrio è infatti necessario essere più vigili e reattivi rispetto a quando si utilizzano altri macchinari per il fitness.

Ti potrebbero Interessare