Come funziona il franchising nel fitness e da dove iniziare

Ecco come funziona il franchising nel fitness e l’affiliazione commerciale

Dagli anni 2000 a oggi, il mondo del fitness non ha smesso di dare soddisfazione a tutti coloro che hanno deciso di investirvi. La crescente attenzione verso l’attività sportiva, ritenuta fondamentale per il mantenimento dello stato di salute fisica e mentale, ha permesso la nascita di numerose realtà nel settore: ma come funziona il franchising nel fitness e perché aprire un club affiliandosi a un marchio già esistente?

Come per le altre attività imprenditoriali, anche per aprire una palestra è necessario avere alle spalle qualche anno di esperienza. Ci sono poi elevati costi da sostenere per avviare l’attività, allestire i locali e pubblicizzare la struttura. Tutti questi ostacoli sono però facilmente aggirabili scegliendo di aprire un club con la formula del franchising.

Tutti i vantaggi del franchising nel fitness

Scegliere il franchising significa avviare un’attività riducendo di molto il rischio di impresa, potendo contare sull’esperienza e il supporto di persone che hanno già aperto palestre di successo. Il franchisee sceglie quindi di sposare un modello di impresa che funziona, che vanta già una rete sul territorio e che si distingue per il format proposto.

Per capire come funziona il franchising fitness e scegliere il marchio che fa al caso tuo devi sapere che i brand che hanno studiato programmi di affiliazione sono molti e la loro proposta si distingue per l’assistenza e le garanzie che offrono, oltre che per l’investimento richiesto.

L’assistenza verso l’affiliato varia a seconda del marchio, si va dalla ricerca della location, all’allestimento della palestra, all’aiuto nella ricerca di finanziamenti, alla formazione del personale, fino alla gestione pratica del club. Diversa è poi la visibilità dei vari marchi, alcuni più di altri possono vantare maggiore forza nel mercato, una rete più solida e un tasso di crescita maggiore.

Altra differenza è l’ammontare dell’investimento iniziale e il costo delle royalties mensili. Alcuni brand possono proporre fee d’ingresso molto basse, offrendo però poco sostegno all’affiliato. Altri invece possono richiedere un investimento troppo elevato che può mettere in difficoltà l’imprenditore.

Come funziona il franchising fitness?

Orientarsi tra le tante proposte di affiliazione non è semplice, ma se hai capito come funziona il franchising fitness puoi prendere in considerazione alcuni parametri e compararli. Un franchising davvero vantaggioso è quello che:

  • Ti permette di godere dei vantaggi di un marchio noto
  • Richiede un investimento iniziale e royalties mensili ragionevoli
  • Ti offre assistenza a 360°, dalla ricerca della location, alla gestione pratica dell’attività
  • Mette in atto iniziative promozionali e di marketing per incrementare la notorietà del marchio e permetterti di acquisire sempre nuovi clienti
  • Può offrirti prospettive di guadagno rapide, nel breve-medio periodo. Il ROI (ritorno sull’Investimento), è un indice che può aiutarti a valutare la redditività di un’impresa e quindi il tempo in cui puoi rientrare del capitale investito
  • Si distingue dagli altri per il format proposto

Perché aprire un club Anytime Fitness fa la differenza

Se devi scegliere un marchio a cui affiliarti, fallo puntando sul migliore. Anytime Fitness è il brand numero uno al mondo nel fitness franchising ed è anche uno dei migliori franchising a costo medio di tutti i settori.

Il successo di Anytime Fitness si basa su molteplici fattori, come la professionalità, il forte posizionamento sul mercato e la capacità di essere sempre al passo con i tempi. Non a caso è stato premiato per tre anni consecutivi con il #1 Top Global Franchise per solidità finanziaria, tasso di crescita, dimensioni del sistema. Attualmente AF è uno dei brand più interessanti nel panorama italiano e internazionale, ed è alla ricerca di nuovi partner per espandere la sua rete nel nostro Paese.

Anytime offre ai suoi affiliati:

  • Aiuto nella scelta del locale, nell’allestimento, nella definizione del business plan
  • Assistenza h24 e formazione continua del personale
  • Definizione di strategie di marketing finalizzate all’acquisizione di nuovi clienti
  • Condizioni di ingresso flessibili e un buon ROI
  • Un format innovativo e competitivo

Diventare un franchisee Anytime Fitness vuol dire inoltre:

  • Entrare in un business in espansione: sono oltre 4800 i club Anytime già aperti in tutto il mondo, i soci sono più di 5 milioni e sono in crescita costante.
  • Aprire un’impresa innovativa, una palestra aperta h24, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno, arredata con macchinari di ultima generazione e che punta su  servizi tecnologici per gestire i club per migliorare la user experience.

I dati parlano chiaro: il 90% degli affiliati era privo di esperienza nel fitness eppure il 60% di loro ha aperto più di un club.

Vuoi saperne di più? Scopri come aprire il tuo club a marchio Anytime Fitness!

Ti potrebbero Interessare