Attività imprenditoriali del futuro: perché c’è anche il franchising

Come investire nelle attività imprenditoriali del futuro

Mettersi in proprio e dare una svolta alla propria vita. Come? Puntando alle attività imprenditoriali del futuro. Diventare imprenditori e costruirsi una carriera lavorativa in proprio è senza dubbio un grande passo. I rischi ci sono, è inutile negarlo. Ma le soddisfazioni personali possono essere enormi e anche i guadagni nettamente maggiori di quelli che si possono auspicare con un lavoro da dipendenti. Se non hai alle spalle un’esperienza imprenditoriale, è normale che l’idea di avviare un’attività da solo ti preoccupi: non sai bene come muoverti e non sai cosa aspettarti.

Eppure sono tante le persone che ce l’hanno fatta e che sono riuscite a realizzare il loro progetto. Per avviare attività imprenditoriali del futuro che abbiano successo, è necessario concentrarsi su tutti gli aspetti in grado di far crescere il business. Tale know-how si acquisisce in anni di esperienza, dopo aver provato diverse strade. Che fare, quindi? La soluzione esiste: è il franchising!

Perché il franchising rientra nelle attività imprenditoriali del futuro

Le ragioni per scegliere di aprire un’attività in franchising sono tante. È una formula sperimentata con successo che ti consente di:

  • fare impresa anche se non hai esperienza imprenditoriale;
  • accelerare la crescita del tuo business;
  • ridurre il rischio di impresa;
  • far fruttare l’investimento iniziale.

Aprire un’attività in franchising significa entrare a far parte di un network già avviato, dove puoi avvalerti del know-how di qualcuno che ha già sperimentato la diffusione di prodotti o servizi; puoi godere di vantaggi di un brand noto e di un’assistenza continua da parte della casa madre, non solo per l’avvio e la gestione della tua attività, ma anche per le campagne di comunicazione e marketing finalizzate ad acquisire nuovi clienti.

Un sistema proiettato verso il futuro: i dati

Se, quindi, stai pensando di metterti in proprio, il franchising ti offre un vasto orizzonte di opportunità ed è soprattutto un sistema che guarda al futuro. L’innovazione e la ricerca delle reti di franchising consentono di andare oltre gli obiettivi a breve e medio termine per concentrarsi più in là nel tempo. In base ai dati di Confcommercio, tra il 2008 e il 2015 il commercio al dettaglio tradizionale ha subito un calo, generando perdite tra il 15% e il 18% all’anno. Il franchising, invece, non solo ha mantenuto una posizione di mercato inalterata, ha addirittura aumentato il suo giro di affari e il numero di operatori impiegati tanto. Il retail, oggi, ha un valore di 920 miliardi di euro. Il franchising negli ultimi 7 anni è cresciuto, aumentando il fatturato del 4%, per un giro di affari di 24 miliardi di euro. In base all’osservatorio di Confinprese, nel 2017 sono state registrate 1150 nuove aperture e 10mila nuovi posti di lavoro.

Su quale attività imprenditoriali del futuro puntare?

Tra le attività imprenditoriali del futuro su cui puntare c’è sicuramente il fitness. Nel nostro Paese, gli appassionati del settore che frequentano palestre, centri sportivi o spa sono circa 18 milioni; mentre il giro di affari delle attività sportive si attesta intorno ai 10 miliardi di euro annui. A tale cifra si devono aggiungere altri 2 miliardi di euro, spesi dagli italiani per fare vacanze legate al wellness. La spesa complessiva degli italiani per fare sport è di 22 miliardi di euro all’anno, che corrisponde al 2,3% dei consumi totali.

Nel nostro Paese, a fine 2017, erano presenti 8114 centri sportivi; le figure professionali che lavorano nel settore sportivo sono oltre 120mila e sono sempre più richieste.

Tra le attività imprenditoriali del futuro ci sono, quindi, quelle legate allo sport e al benessere. Una buona idea è quella di aprire un centro sportivo capace di offrire qualcosa di nuovo agli utenti, come, ad esempio, una palestra aperta h24, e di essere al passo con i tempi, talvolta anticipandoli. Pensiamo, quindi, ad un club in cui l’esperienza degli utenti possa essere migliorata dalla tecnologia con macchinari di ultima generazione, trainer che tengono lezioni virtuali, allenamenti personalizzati e App per monitorare lo stato di salute e le performance. In una palestra che punta su innovazione e tecnologia, non possono poi mancare sistemi di gestione informatizzati e di videosorveglianza.

Ti potrebbero Interessare